Quel senso dell'invisibile... vorrei scalfire il vuoto che mi circonda, per carpire l'intoccabile che vi nasconde

Pittore, Scultore e Poeta

Bruno Di Pietro

Bruno Di Pietro nasce   in provincia di Pescara nel 1947, pittore poliedrico con il dono della curiosità e per una continua ricerca di tecniche pittoriche, temi e  materiali vari. Artista non sempre facile a discipline e sottomissioni da Accademie, spirito libero e generoso, intuitivo  e attento osservatore, estrapola ed assorbe tutta la posività  che lo circonda. Nel 1969 dopo il servizio militare si  porta in Svizzera, ma è nel 1970 che si stabilisce definitivamente a Milano dove ha modo di frequentare  l’Accademia di Brera (1971-’73) con il Prof. Pompeo Borra. Nel 1971 stipula un contratto con la Gall. “Delle Orsole” in via delle Orsole, 4 adiacente piazza della Borsa nel centro finanziario della città meneghina inaugurando così nella stessa la sua prima importante mostra personale  a cura  di Patrizia Bonetti e Antonino De Bono. Gli anni successivi lo portano a Parigi per un lungo periodo, dove frequenta la “Maison Americaine” in Boulevard Raspail e qui apprende le tecniche della gravoure, in una antica stamperia di Montparnasse collabora e segue le tecniche della serigrafia. Realizza in estemporanea una serie di dipinti e acquerelli al latte oggi in collezione a Milano e Parigi; da qui si sposta in varie città Europee, visitando mostre e musei lasciando lavori in gallerie ed Hotels, da Bruxelles a Charleroi in Belgio, come a St. Moritz e alla Galerie, 7 in Baden (Zurigo). Rientrato a Milano e forte di esperienze acquisite apre lo studio in via Claudiano, 3 e poi in C.so Sempione 17, da qui a seguire una serie di eventi, premi, collettive e mostre personali, si veda Palazzo dell’Arengario; Galleria Il Vertice; Galleria Annamaura; Little Gallery Vienna; Terrazza Martini; Museo della Tecnica e della Scienza; Lions Club Milano e Pavia a cura di Siro Brondoni e Wanda Baiardo; Galleria Il Pavone; Premio Bagutta; Centre Culturel Français; Circolo della Stampa; Spazio Linati; ecc. Nel contempo espone in diverse località italiane ed estere dal Casinò di San Remo; a Cagliari nella base aerea N.A.T.O. come al Palladino-Auditorium. Frequenta studi di importanti personaggi dell’arte contemporanea milanese, rubando informazioni tecniche-logistiche ed escamotage di mercato, così come affermava Raffaello Sanzio “ognuno, ha qualcosa da insegnarti”. 1980’83, Mario Losciale e Adriano Di Salle, manager della società Tirrenia Hotel’s gli commissionano una serie di opere con esposizioni a Taormina, Mazzarò Sea Palace Hotel, Lloyd’s Baia di Vietri sul Mare (Sa), Caesar Augustus Residence di Roma sala Congressi,  Salone dei Convegni al Park Hotel di Marina di Ravenna (RA). Nel 1983 personale nella Gall. Edith Rieder a Gauting di Monaco di Baviera e a seguire all’Hotel Park der Aligaustern. Spesso fa rientro in Abruzzo con mostre nel 1976 alla Bottega d’Arte di Chieti pro Amnesty International e 1978 alla Gall. d’Arte Verrocchio in Pescara. Soggiorna a Londra, Vienna e Bratislava, spesso è a Venezia dove realizza diversi disegni e lavori ad olio in estemporanea. Dal 1980 al ’90, i suoi lavori vengono esposti in fiere campionarie di Milano,  Monza, Palermo, Roma, Napoli e Lucerna a cura di Paolo Colombo con  permanenza nello schowroom di Milano e Meda. E’ socio artista della Società Artistica e Patriottica in piazza Belgioioso, socio fondatore del S.E.P.A.S. sindacato artisti europei. La sua pittura in questi anni spazia nell’impressionismo.

(si veda: I e II periodo 1965-1985).

*1985-2005 approda in una nuova figurazione della serie “Iliade” archiviata nel III e IV periodo. In questi anni l’artista raggiunge una notorietà e maturità artistica molto significativa ed importante che lo vede presente su annali, enciclopedie, riviste e periodici d’arte, con testi critici di importanti storici dell’arte. da FlashArt Books di G.Politi, Milano 2000; D&D Nesi Editore, Milano 1990; il Bolaffi G.Mondadori, Milano 1998; il Comanducci edizioni Comed, Milano 1993; L’Elite di Perdicaro Salvatore, Varese 2001; Praxis Artistica, editrice Omega Arte, Rimini 1980; A.S.A. Archivio storico degli artisti Italiani del ‘900 a cura di Vero Pizzigoni edizioni IEDA, Milano 1974; Il Quadrato di Giorgio Falossi, Milano dal1980 al ’93; Il Leonardo, Enciclopedia Arte Italiana Contemporanea EDAC, Pavia 1973; Lexikon dell’Arte Italiana, Guido Miano Editore, Milano 1976; Guida all’Arte italiana, Bugatti Editore, Ancona 1977; Italian Art in the World, Enciclopedia Arte Contemporanea, edizioni Celit, Torino 1982,  ecc.    

(si veda: bibliografia ).

*Per la sua poliedrica, eclettica, instancabile ricerca ed impegno riceve numerosi premi e riconoscimenti: Palermo 1982, Primo premio Regione Sicilia; Monza 1980, Primo premio Corona Ferrea; Roma 1969, diploma e medaglia, Ministero dei lavori pubblici per la realizzazione di un manifesto sulla circolazione stradale; Milano 1974, medaglia d’argento, Premio Sant’Ambrogio, Comune di Milano; Salsomaggiore T. (PR), 1983, Diploma d’Onore, Ordine Internazionale dei Volontari per la Pace; Roma 1984, Conferimento titolo di Senatore Accademico, Fondazione poeti, scrittori, pittori, giornalisti; Chieti 2021, Premio alla Carriera, Fondazione Luca Romano; Roma 2021, Verbum Press Premio Internazionale D’Eccellenza “Città del Galateo” Antonio Ferraris – VIII edizione, Sala del Primaticcio, Soc. Dante Alighieri, Pal. Firenze (VerbumlandiArt a cura di Regina Resta).

(si veda: premi e riconoscimenti).

*Nel 2000 dopo un trentennio di intensa attività artistica nella città di Milano e Lombardia il girovago per l’Europa, decide di far ritorno nel suo Abruzzo con studio in Villanova di Cepagatti a pochi km. dalla città di Pescara dove già da qualche anno addietro ha uno spazio laboratorio per fare scultura.

Inizia così già dal 1995 il IV periodo, prima con la pietra bianca della Majella e il marmo bianco di Carrara, in contemporanea alla serie “RiciklokomposArt” ovvero composizioni emblematiche di  Re, Principi e guerrieri con assemblaggio di componenti meccaniche acciaiosi e bronzei. Nel 2002 storica esposizione personale a l’Aquila nel Castello Spagnolo Cinquecentesco a cura di G.Bulian, così come a Francavilla a Mare una imponente esposizione con 60 opere a tema Iliade (Oli, sculture e grafiche) occupando tutti gli spazi al piano terra del Palazzo Sirena a cura di Corrado Marsan e Antonio Grimaldi. Segue Roma presso l’ Università La Sapienza a cura di Nicola Caretto; nel 2004 è al Museo Michetti (MU.MI) di Francavilla a Mare (Ch) a cura di A.Farchine, S.Tonti e F. Minnucci, in contemporanea alla mostra di Bruno Arcevia. Esposizione di sculture  a Chieti, in occasione della inaugurazione del nuovo Ospedale Civile così presso la nuova sede dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri e a seguire nel restaurato Palazzo di Giustizia con lavori lasciati in expò permanente, oltre a mostre personali ed expò presso l’Aula Magna del Rettorato Università G. d’Annunzio.

(si veda: mostre ed expò).

*Esce nel 2004 il catalogo “Épos, l’Iliade tra miti e leggende” a cura di Antonio Farchione, Stefano Tonti e Franca Minnucci con prefazione di A. Ginesi, e nel 2005 personale alla Mole Vanvitelliana e all’Atelier dell’Arco Amoroso in Ancona a cura di A. Ginesi e S. Tonti, a seguire una serie di mostre in varie località storiche, Musei ed Istituti Comprensivi marchigiani su invito del Prof. Armando Ginesi.

(si veda: III, IV e V periodo).

*Dal 2005 al 2008 (VI periodo), l’artista realizza “Impronte Primordiali” una serie di 100 lavori sul tema spazio-tempo-universo utilizzando sempre colori ad olio e collages a tecnica mista su lastre di plexiglas e alluminio su cui in ognuna di esse vi sono intrigate forme geometriche come il triangolo a simbolo di un Dio, occhio veggente e creatore di quell’Universo dove qui l’artista immortala le proprie impronte delle mani e spesso dei piedi a testimoniare la presenza dell’uomo Sapiens. La “Sim” inserita nello spazio siderale dell’opera è lì posto a rappresentare la tecnologia con inclusa “batteria” per l’energia solare, elementi indispensabili all’uomo per varcare l’Universo galattico. Queste opere sono state in parte pubblicate su “Theorein” ed. Tracce, Fondazione Pescarabruzzo con prefazione del Prof. Nicola Mattoscio insieme ad una raccolta di massime e poesie.

(si veda: VI periodo).

*Dal 2005 ad oggi (VII periodo) reinterpretando e rielaborando alcuni lavori realizzati negli anni ’70 e ’80, già allora apprezzato dal Gallerista Alfredo Paglione della Gall. 32 di via Brera a Milano, l’artista si propone nella serie “Confini” lavori ad olio su tela a tema eco-paesaggista, con ancora il paesaggio e quindi “l’albero” icona protagonista di vita per la sopravvivenza  dell’uomo sul pianeta terra. I lavori, per lo più trittici, sono realizzati in simbiosi con fantasticate galassie colorate immerse nel magma primordiale ove vi è inserita un monolite nero (spatola d’acciaio) a testimone anche qui di una intelligenza divina che plasma “il creato” così come l’artista con la sua spatola realizza l’opera.

(si veda: VII periodo).

*A corredo di questo VII ed ultimo periodo vi è la realizzazione del catalogo “Ai Confini del Creato” con prefazione del Prof. Nicola Mattoscio, Fondazione Pescarabruzzo, Ianieri editore, con foto di Gino Di Paolo e Alberto Tolot, a cura di Simona Clementoni con testi di Armando Ginesi, Cristina Ricciardi e Corrado Gizzi. Seguiranno una serie di importanti expò personali presso: l’Aurum di Pescara ex Kursaal, sala Michetti, a cura di Elena Seller, Simona Clementoni, Raffaella Cordisco e Cristina Ricciardi; segue personale alla Pinacoteca Banca di Teramo a cura di Antonio Tancredi e Simone Gambacorta; CheBanca! in Pescara a cura di B.D.P. e del direttivo della Banca, al Palazzo Museale De’ Mayo in Chieti a cura di Maria Paola Lupo, Umberto Bultrighini, Gino Di Tizio e Angelo Marrone, segue “Earth!” personale nella sede centrale della ex Banca CariChieti a cura di Nino Germano, Pia Piscitello, Marisa Basile e Mario D’Alessandro. A seguire importanti mostre collettive, fiere, biennali e collaborazioni a livello artistico-culturale e benefiche con Fondazioni, Enti e Associazioni culturali.

(si veda: editoria, collettive e mostre personali).

*Dal 2016 è socio fondatore del Contemporary Art Group  “Atomosfera.7” sette artisti a guida del M° Achille Pace già fondatore del “gruppo Uno” formatosi a Roma nel 1962.

(si veda: Atomosfera.7 su fb).

*In cinquant’anni di pittura, Bruno Di Pietro, vanta oltre 4000 lavori originali con oli, sculture, mosaici, grafiche, disegni e installazioni archiviati in sette periodi ben definiti tra loro per tecniche, tematiche, luoghi, e periodi sparsi in collezioni pubbliche e private tra musei, pinacoteche ed expò permanenti sia in Italia che all’estero.

*2021, Opere del VII periodo sono in permanenza nella Galleria MCA Museum of Contemporary Art Artplu, Changhai (Cina).

* I  PERIODO –  Chieti-Cagliari 1965-1970: Figura, Paesaggio

* II PERIODO  –  Milano, Parigi, Venezia 1970-1985: Figura, Paesaggio

* III PERIODO  – Milano 1985-1995: l’Iliade

* IV PERIODO –  Milano-Villanova 1995-2005: Scultura

* V    PERIODO – Villanova 2000-2005: Aedi o Rapsodi

* VI  PERIODO – Villanova 2005-2008: Impronte primordiali

* VII PERIODO – Villanova dal 2005 ad oggi: “Confini”

*Montoya  da “ La Revue Moderne “, Paris 1972.

“Manifestandosi sia in Italia che all’estero, Bruno Di Pietro, già allievo dell’Acadèmie de Brera, utilizza uno stile espressionista, una stilizzazione dove il carattere è accentuato fino ai limiti della realtà anatomica, come testimoniano particolarmente le sue composizioni di “Cavalli” , con proporzioni volutamente alte, che conferiscono a queste opere un carattere un po’ fantastico. Nei suoi ritratti la grafica è più realistica ma resta espressionista che ricorda certi dettagli di Durer”.

*Max Lefevre, da Le Figaro, Paris 1972.

“I francesi paragonano Di Pietro a Durer, e in lui scoprono reminescenza e spunti che furono dei grandi maestri dell’impressionismo”.

*Edith Rieder, München 1983.

“Bruno Di Pietro è un rappresentante della generazione italiana di artisti che hanno ottenuto riconoscimenti nazionali ed europei attraverso una formazione qualificata, una solida manualità e una grande creatività”.

(si veda: testi critici).

MOSTRE PERSONALI / solo Exhibitions

2023 – “IMAGES” quando la fotografia è poesia. 1^ mostra personale Fotografica. Pescara, AURUM la fabbrica delle idee. 19 – 30 novembre.

2022 – “OXyGEN” 35^ mostra personale. Pescara, AURUM La fabbrica delle idee. Testo critico: Alessandro Masi. Relatori: Eugenio Cancelli, Nicola Mattoscio, Regina Resta. 1 – 15 luglio 2023.

2019 – Chieti, mostra personale “Iliade III e IV periodo” Università G. D’Annunzio in occasione apertura anno Accademico, a cura di U. Bultrighini, expo Aula Magna del Rettorato 2019/2020.

2018 – Chieti – Pescara, Università G. d’Annunzio sala Rettorato, “ Convegno Internazionale di Studi” Pensare Giustizia tra Antico e Contemporaneo, 8 – 10 Maggio a cura di Umberto Bultrighini (libro, manifesto e segnalibro a tema) fb.

2018 – Tribunale di Chieti (Iliade III, IV e VII periodo dal 14 dicembre si lascia in expo nei saloni del ristrutturato Palazzo di Giustizia in Chieti circa 35 lavori tra opere originali, riproduzioni e sculture, a cura del Presidente Dr. Geremia Spiniello. I lavori vengono donati dall’autore B.D.P. e rimangono qui esposti in permanenza.

2015 – Earth! VII, III e IV periodo, mostra a cura di Mariapaola Lupo, Chieti Palazzo De’ Mayo, Fondazione CariChieti dal 2 Giugno al 13 Settembre.- Prorogata al 25 Ottobre (Chieti, 2 giugno 25 Ottobre 2015).Umberto Bultrighini e Gino Di Tizio.

2013 –Ai Confini del Creato, VII periodo, Sede Centrale CariChieti, a cura  di Cristina Ricciardi, Pia Piscitello, Enrico Borgatti, Aleardo Rubini (Chieti Scalo, 1 agosto 31 Ottobre 2013).

2012 – Teramo, mostra personale “Ai Confini del Creato” expo Gall. Banca di Teramo a cura di Simone Gambacorta e Antonio Tancredi presidente della fondazione Crocetti e B.di Teramo, VII periodo (Teramo, 5 maggio 9 giugno 2012).

2012 –Ai Confini del Creato, VII periodo, a cura di Raffaella Cordisco e Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara D.ssa Elena Seller, Museo Aurum Ex Kursaal, sala Michetti  (Pescara, 2/30 gennaio 2012).  

2011 – Chieti “Sculture, IV periodo-Trittici del VII periodo” apertura Anno Accademico 2010-2011  Università “G. d’Annunzio” expo Auditorium del Rettorato, via Colle dell’Ara.

2009 – Pro-Emergenza L’Aquila, VII periodo, a cura della direzione CheBanca! Pescara, Gruppo Mediobanca, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, sez. Abruzzo (Pescara, 15/29 Maggio 2009). 

2007 – Donne che contano nell’antica Grecia, III e IV periodo, a cura di Umberto Bultrighini e Marco Presutti, Convegno internazionale di Studi, Università “G. d’Annunzio”, Chieti. 

2006 – L’Iliade tra miti e leggende, III e IV periodo, a cura di Stefano Tonti, catalogo Épos, l’Iliade tra miti e leggende, prefazione di Armando Ginesi, presentazione mostra di Giancarlo Bassotti, Atelier dell’Arco Amoroso, Ancona. 

2005 – Caramanico Terme (Pe), mostra personale “Majella Moon festival Live”  grafiche e sculture a cura del comune di Caramanico con Franca Minnucci e Vittorio Sgarbi, expo Convento delle Clarisse, IV periodo.

2005 –Grafiche e sculture, III e IV periodo, Aula Consiliare a cura dell’amministrazione Comune di  Cepagatti (PE).

2004 –L’Iliade tra miti e leggende, III e IV periodo, a cura di Stefano Tonti, Mole Vanvitelliana, (Ancona). 

2004 –  L’Iliade tra miti e leggende, III e IV periodo, MUMI – Museo Michetti, Francavilla al Mare (Ch). 

2003 –Democrazia e antidemocrazia nel mondo greco, III e IV periodo, a cura di Umberto Bultrighini e Marco Presutti, Convegno internazionale di Studi, Università “G. d’Annunzio”, Chieti. 

2002 – L’Iliade e la leggenda Troiana, III e IV periodo, a cura della Soprintendenza delle Belle Arti, Castello Cinquecentesco, L’Aquila.

2002 – Antologica (2) – I, II, III e IV periodo, presentazione della mostra a cura di Corrado Marsan e Antonio Grimaldi Estate Culturale 2002, Palazzo Sirena, Francavilla a Mare Assessorato alla Cultura (Ch). 

2000 – Dipinti e sculture, I, II, III e IV periodo, Theate Center, sede Provinciale Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Chieti e provincia. 

1998 – L’Iliade, III periodo, a cura e redazione di Mario Pasotti, Facoltà di Architettura, Università “G. d’Annunzio”, Pescara. 

1998 – “ILIADE incisioni” a cura di Cesare Linati, spazio Linati stampatore in Milano, via Copernico, 8 ottobre – novembre 1998.

1996 – Antologica (1) – dipinti e sculture I, II, III periodo, a cura di Luana Morgante e Angelo Chiavaroli, “La Lanterna”, Villanova di Cepagatti (PE). 

1992 –  L’Iliade, III periodo, “Bottega D’Arte”, Camera di Commercio, Chieti. 

1983Opere del II p. a cura di Edith Rieder, Galerie Edith Rieder GMBH, Gauting, München (D).

1980  – Opere del II periodo, Galleria Annamaura Malatesta, Milano. 

1980- Opere del II periodo, Galleria La bottega d’Arte, Pro Amnesty International a cura del Dr. Pierluigi Di Iorio Presidente Amnesty sez. Abruzzo. Novembre 1980 Chieti. (telegramma di solidarietà del Sindaco di Milano Carlo Tognoli / 28 Nov. 1980.

1979 – Opere del II periodo, a cura di Egidio Lupi, Casinò Municipale, Salone delle Esposizioni, San Remo (IM). Bruno Di Pietro, Huiles figuratives, opere del II periodo, a cura di Vanina Adami, Centre Culturel Français, Milano. 

1978 – Opere del II periodo, Galleria d’Arte Verrocchio, via Regina Elena, Pescara. 

1977 – Opere del II periodo, a cura di Rita Lauto, testo critico e presentazione di Renato Degni, Galleria d’Arte Moderna “Il Vertice”, via Visconti di Modrone, Milano. Opere del II periodo, Salone del Forestiero, con la collaborazione della Galleria d’Arte Conca d’Oro di Messina, Taormina (Me). 

1976 – Opere del II periodo, “Bottega d’Arte”, Camera di Commercio, Chieti. 

1975 – Opere del II periodo, a cura di Nazzareno Micali, Galleria d’Arte Conca d’Oro, Messina. 

1974  – Di Pietro e Puglisi, Auditorium Palladino e Hotel Califfo, Cagliari. 

1971Opere del I e II periodo, a cura di Antonino De Bono, Galleria Antiquaria delle Orsole, via Delle Orsole, 4 (Piazza della Borsa), Milano. 

1968  – Opere del I periodo, a cura del Generale Francesco Mazzola e del Comandante Generale Mario Megatti, Base aerea N.A.T.O. (Canada, Italia e Germania) Decimomannu, Cagliari. 

EXPO

2019 – Roma – 13 dicembre “Anno del Cibo” Palazzo del Vicariato via della Pigna, 13a Movimento Azzurro con Nicola Ranieri, Mario D’Alessandro, Rocco Chiriaco (segnalibro) fb.

2018 – Vasto, Palazzo d’Avalos Sculture network start’19 festa Internazionale della Scultura a cura di Colangelo Giuseppe.

2016 – Venezia, MyChristmasVenice, 15 artisti a Venezia, realizzazione ed expo a Venezia di una installazione “L’Albero della Cuccagna” evento a cura di Gianni Tarli e Chiara Bocchini.

2016 – Lanciano (Ch) Polo Museale Sculture network start’16 festa Internazionale della Scultura a cura di Colangelo Giuseppe.

2016 – Veroli (Fr)Dodici Contemporaneamente, terza edizione “Perimetri prospettive vie di fuga” a cura di Pietro Spagnoli testo critico Marco Bussagli, città di Veroli, expo Chiostro di Sant’Agostino, VII periodo.

2016 – Lanciano (Ch)Polo Museale Santo Spirito”New Year’s Brunch 2016” 7° Festival Internazionale della Scultura Contemporanea dal titolo “la natura come materiale per la scultura”, VII periodo.       

2015 – Chieti “Equilibrium, l’equilibrio nell’arte e l’arte in equilibrio”Associazione Cenacolo Italiano di Audiovestibologia, Univ. G. D’Annunzio a cura del Prof. Giuseppe Neri e Prof.ssa Cristina Ricciardi: Collettiva di 10 artisti, spazi Bottega d’arte Camera di Commercio.

2013 –“Perchè il barocco oggi” c/o studio di Emanuelita Iannetti – 12/18 maggio / Pescara.

2013 – Confini del Creato”Centro Commerciale Centauro di Chieti expo in permanenza dal 2013.

2012 – H&He – Energia,Vita e Creazione, trittico VII periodo, Aula Magna del Rettorato, Univ. G. D’Annunzio, Incontro-dialogo con Margherita Hack, (20 gennaio), Chieti.

2012 – Chieti “H&He – Energia,Vita e Creazione” trittico VII periodo, expo Aula Magna del Rettorato, Univ. G. D’Annunzio, Incontro-dialogo con Margherita Hack.

2011 – Carichieti, Ag. 1, via Nicola Fabrizi, (dal 2002), Pescara. – Sculture, IV periodoTrittici del VII periodo; apertura Anno Accademico 2010-2011 (29 gennaio), Università “G. d’Annunzio”, via Colle dell’Ara, Chieti.

2011 – Pescara “150°unità d’Italia” IV edizione solstizio d’estate, Fondazione Accademia d’Abruzzo a cura di Marida De Menna e di  Edoardo Bucciarelli, expo Museo Genti d’Abruzzo, VII periodo.

2011 – Atri (Te) “Solidarietà in Arte al Palazzo Ducale di Atri” a cura di A. Nespoli e S. Pancaldi, mostra itinerante: Atri, Castel di Sangro, Teramo,VII periodo 

2011 –  Sculture, dipinti e stampe, II, III e IV periodo” Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti, Ag.1, Pescara dal 2000 al 2012.

2011 – Quadri (Ch) e Roccamorice (Pe) “150° Tricolori” in collaborazione con Tinari editore, expo sala esposizoni e complesso scolastico, IV e VII periodo.

2011 – Silvi Marina (Te) “Sculture IV periodo” expo Hall Resort Elena e Ristorante Velvet, IV e VII periodo.

2010 – Cepagatti (Pe) “Olimpiadis, Giochi dell’Antica Grecia, III e IV periodo” inaugurazione ed expo presso nuovo Palazzetto dello Sport.

2010/2000 – Pescara “Sculture e dipinti, III e IV periodo” Maison des Arts, Fondazione Pescarabruzzo, C.so Umberto, 83,  expo permanente.

2010 – Pescara “Protagonisti del Contemporaneo” expo Aurum a cura della Fondazione Mchetti Museo MU.MI. di Francavilla a mare, VII periodo.

2010  – Ai Confini del Creato, VII periodo, Libreria Edison Book, Pescara, dal (2007 al 2010).

2010 – Sculture, IV periodo, Libreria Coop. Adriatica di San Giovanni Teatino CH.  

2009/2003 /2002 – Pescara “L’oro d’Abruzzo, dipinti e sculture, III e IV periodo” a cura della Camera di Commercio di Pescara, Artigianato d’Arte Abruzzese, expo Porto Turistico.

2009 – Tagliacozzo (Aq) “Dal Futurismo al Contemporaneo” a cura di Ugo Bellucci, expo complesso di San Francesco, VII periodo.

2009 – Chieti “ 21 artisti per Pax per Aquam” a cura della Soroptimist International Club, catalogo e critica a cura di Cristina Ricciardi, expo Museo La Civitella,VII periodo.

2009 – L’Aquila “Aquilabruzzo” Tendatelier per l’Aquila ferita”  a cura di Anna Seccia, 18 artisti abruzzesi realizzano una opera di m.10×2,20 per la C.R.I. expo tenda di campo Centi Colella, a seguire expo Aurum Pescara.

2009 – Dipinti della serie “Confini VII periodo” al VII Concorso Fotografico Nazionale Gruppo “La Genziana”, a cura di Maurizio Alfonso, Collalto di Penne (PE).

2008 – Chieti “Expo permanente, Pietro Cascella e Bruno Di Pietro, III e IV periodo” a cura di Marco Napoleone expo Auditorium del Rettorato Università G. d’Annunzio.

2007 – San Marcello (An) “L’Albero della Vita” a cura di Armando Ginesi, expo Ist. Comprensivo G. Rossini, VII periodo.

2007 – Spoltore (Pe) “Grafiche e stampe, III periodo” expo permanente Hotel Montinope, (2000/2007).

2006 – Filottrano (Mc) “Museo della Modernità” a cura di Armando Ginesi, expo Museo, VII periodo.

2006 – Pieve Torina (Mc) “Museo della Fiaba” omaggio a Gianni Rodari, a cura di Armando Ginesi, expo pinacoteca comunale, VII periodo.

2005 – Cepagatti (Pe) L’Iliade, III e IV periodo” expo in permanenza nella Sala Consigliare del Municipio.

2005 – Pescara, mostra personale “L’Iliade, IV periodo” Spazio Informagiovani Fondazione Pescarabruzzo, expo Ex Stazione FS, a cura di Edgardo Bucciarelli.

2005 – Torre de’ Passeri (Pe) opere del IV periodo “Immagina, organizza eventi di Sulmona ” I edizione, expo Casa di Dante in Abruzzo, a cura di N. Santavenere e C. Faella.

2005 – Montesilvano (Pe) “Dipinti e sculture, III e IV periodo” expo Palacongressi d’Abruzzo, in occasione della manifestazione Sposi Più.

2005 – Cupramontana (An) “Vinimmagine” rassegna Grafica Etichetta d’Artista a cura di Armando Ginesi, expo sala comunale, VI periodo.

2003 – Miart 2003, opere del III periodo, VIII Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Milano Fiere, Milano. 

2002 – Sculture IV periodo “riciklokomposart”, “Un Futuro Consapevole per un Futuro Sostenibile”, a cura di Nicola Caretto, mostra convegno presso l’Università “La Sapienza”, Roma.  XI Premio Gabriele d’Annunzio, opere del III e IV periodo (fuori concorso), Anfiteatro d’Annunzio, Pescara.  Grafiche e dipinti, III periodo, Centro “European Language School”, Corso Maruccino, Chieti. 

2000 – Oli, raccolta stampe, editoria, III periodo, Festa Patronale, Loreto Aprutino (PE). – Grafiche e stampe, III periodo, Expo Fiera Artigianato Abruzzese di Santa Filomena, Chieti. 

2000/ 2010 – è partecipe ad eventi dell’Associazione PAE di Pescara presso il Museo Vittoria Colonna. Art Director Giancarlo Costanzo in collaborazione con Ruggero Manzoni, Raffaele Soligo e Albano Paolinelli.

1990 – Oli, grafiche, editoria varia, Expo Fiera Campionaria di Milano, Stand Colombo di Meda (MI) dal 1985.  Dipinti, II e III periodo, Show-room Colombo di Meda, Milano, dal 1986. – Dipinti, II e III periodo, Expo Fiera Campionaria di Milano, Stand Colombo di Meda, dal 1986.  Dipinti, II e III periodo, Expo Fiera di Lugano, Svizzera, Stand Colombo di Meda, dal 1986.  Dipinti, II e III periodo, Expo Fiera di Palermo, Roma, Messina, Monza, Bari, Napoli, Stand Colombo di Meda, 1988, 1989, 1990. – Dipinti, II e III periodo, Show-room Colombo di Meda, Milano, dal 1985. 

1985 – Opere varie, II periodo, a cura di James Lanyon, Bishopsgate Foundation, British Art Fair in The City 1985, Promotis Union Group Inc. London, Wir 5FA. 

1984 – Dipinti, II periodo, Hotel Park der Aligaustern, Art Direc- tor E. Rieder, Gauting, München (D). – Opere del I e II periodo, a cura di Adriano Di Salle, Caesar Augustus Residence, Sala Congressi, Roma.  Stampe e opere varie, II periodo, Park Hotel Ravenna, Salone dei Convegni, Società Tirrena Hotels, Marina di Ravenna (RA). 

1982 – Opere del II periodo, Hotel Lloyd’s Baia, Vietri sul Mare (Sa). 

1980 – Opere del II periodo, Sea Palace, Mazzarò di Taormina (Me), dal 1977. – Opere del II periodo, Galerie Simone Van Dormael, Bruxelles (B). 

1979 – Mostra mercato, Canzo (Co). – Dipinti del II periodo, Galerie 7, Baden, Zurich (Ch). – Dipinti del I e II periodo, Galleria d’Ambrosio via N. Fabrizi, Pescara. 

1978 – Dipinti del II periodo, a cura di Eros Pellini, Società Artistica e Patriottica, Milano. 

1968 – Litorali di Francavilla a Mare (Ch) e Pineto (Te), dal 1965 al 1967.

 

RASSEGNA PREMI

2020/2019/2018/2017/2016 – Sulmona (Aq)  PREMIO SULMONA con catalogo.

Rassegna internazionale d’arte contemporanea, Polo Museale Civico Diocesano, settembre – ottobre, a cura di Raffaele Giannantonio e Gaetano Pallozzi (catalogo con saggi di Maurizio Vitiello, Carlo Fabrizio Carli, Duccio Trombadori, Enzo Le Pera ).

ARCHIVIO di Arianna Sartori / Mantova

Progetto per un Museo, Collezione “Archivio Sartori” Mantova 2020 in coll. olio su tela.

“Raccolta delle stampe Adalberto Sartori” Mantova 2020 www. in coll. acquaforte

PREMI e RICONOSCIMENTI

2021 – Roma, Verbum Press riconoscimento omaggiato 8 riproduzioni ai premiati

2021 – Chieti, Premio alla Carriera, Fondazione Luca Romano (medaglia)

COLLETTIVE/ GROUP EXHIBITION

2023 – Nemi (Roma) “L’Arte per l’Arte” novembre, Collettiva galleria Castelli a cura di James Castelli

2023 – Colledoro di Castelli (Te) Centro di Aggregazione e Fondazione “Il Giardino di Maria” Sandro Bongiani critico d’arte a cura di Minedi Art Gallery /dicembre

2023 – Soriano Nel Cimino, “VII Esposizione Nazionale Delle Erti Contemporanee – Premio Centro 2023, Pal. Ghigi Albano dal 21 ottobre al 12 Novembre a cura di Giorgio Di Genova e Paolo Berti / eventi. catalogo.

2022 – Latina, Tra Ulisse, Enea, IBN Battuta, un viaggio attraverso i mari e le terre, gli artisti l’europa e il Mediterraneo, ottobre 2022 – giugno 2023 a cura di Massimo Pompeo /ph. eventi, manifesto, catalogo.

2022 – Pescara, Mostra Arte e Desaing per la tutele dell’Ambiente, Fondazione Pescarabruzzo, sez. Arte presente con l’opera Manco Capac: scultura in bronzo e acciaio /catalogo, eventi.

2022 – Latina, giugno “In Cartis” il meraviglioso mondo della carta a cura di Massimo Pompeo presso la casetta della musica, vedi anche manifesto nel gruppo Atomosfera.7 – /catalogo, locandina, cartella eventi.

2021 – Alatri, Cassino (FR) ad Arte in Dimora, Discovery of Urban Sites, expo itinerante di opere formato cartolina 11,5×16,5/ph. donazione di 5 disegni.

2021 – Castro Dei Volsci (FR) “Corrispondenze” ad Arte in Dimora Discovery of Urban Sites.

Palazzo di via Roma-Dic. 2021, Gennaio 2022, a cura di Rocco Zani e Mariangela Calabrese

2020 – Pescara, Museo Vittoria Colonna via Gramsci, 1 – Ass. Cult. PAE, X Biennale “Premio Pescarart ottobre 2020” arti visive (catalogo).

2019 – PESCARA, Bando FONDAZIONE PESCARABRUZZO Mostra Arte e Design per la tutela ambientale, gennaio-marzo / Fondazione Pescarabruzzo – C.so Umberto1, 87 Cattedrali, Sinagoghe e(catalogo)

2019 – L’AQUILA, “ La scienza del fare” Settembre, omaggo a L. Da Vinci,  Palazzo Camponeschi Sede Rettorato Pescarartevoluzioni & Arte Nuova, L’Aquila a cura di Raffaele Soligo e G.R. Manzoni (catalogo PAE).

2019 – PESCARA,  Museo D’Arte Moderna Vittoria Colonna “Avanguardie Discrete” Luglio 6/31(catalogo PAE)

2019 – MATERA 2019, ABSTRACT UNIVERSES dal 24 gennaio  al 6 febbraio 2019 mostra d’arte contemporanea “La Trama dell’Arte” sala convegni ex Osp. San Rocco, 30 artisti, progetto Pina Rosato, opera donata in beneficienza (catalogo).-

2018 – Castiglione Messer Marino (Ch) Agosto Castigliarte,  Mostra d’Arte Contemporanea, a cura del Comitato Pro Castiglione (catalogo).-

2018 – Vasto (Ch) Palazzo D’Avalos, Sculpture network / start’18 – Festa Internazionale della scultura, 28 gennaio – 11 febbraio a cura di Colangelo Giuseppe.–

2018 – Pescara Fondazione Pescarabruzzo – Bando 2018, Arte e Design per la tutela dell’ambiente a cura della Fondazione, opera partecipante “…” riciclokomposart (catalogo)

2017 – Francavilla a M. (Ch) Collettiva internazionale d’Arte contemporanea ”MUMArt, III edizione” 29 Aprile, 21 Maggio, a cura di (catalogo).-

2016 – Venezia, 15 artisti, expo di una scultura in estemporanea opera multimateriale assemblata “L’Albero della Cuccagna” eventi MYCHRISTMASVENICE dal 7 dic. 2016 al 8 gen. 2017 a cura di Gianni Tarli, eventi Chiara Bocchini (catalogo).-

2016 – Pescara, Fondazione Accademia D’Abruzzo, diploma di merito Pres. Bucciarelli Edgardo

Tocco da Casauria (Pe) “Le Laudi del Colore 2” 19, 20 e 21 Settembre, a cura di Ergilia Di Teodoro Museo Archeologico di Tocco (catalogo).-

2016 – Pescara,  Ass. P.A.E. Museo D’Arte Moderna Vittoria Colonna, Arti Visive-PESCARART con omaggio a Tommaso Cascella, dicembre 2016 – gen. 2017 (catalogo).-

2016 – Atri (Te) Pinacoteca Arte Contemporanea Casoli Pinta, Ass.Cult.Castellum Vetus, Luglio (catalogo).-

2016 – Veroli (Fr) DODICI CONTEMPORANEAMENTE, terza edizione “Perimetri prospettive vie di fuga” a cura di Pietro Spagnoli testo critico Marco Bussagli, città di Veroli, Chiostro di Sant’Agostino dal 7 maggio al 5 giugno (catalogo).-

2016 – Lanciano (Ch), Polo Museale Santo Spirito”New Year’s Brunch 2016” 7° Festival Internazionale della Scultura Contemporanea dal titolo “la natura come materiale per la scultura”.-         

2015 – Chieti, “Equilibrium”l’equilibrio nell’arte e l’arte in equilibrio”Associazione Cenacolo Italiano di Audiovestibologia, Univ. G. D’Annunzio a cura del Prof. Giuseppe Neri e Prof.ssa Cristina Ricciardi: Collettiva di 10 artisti, spazi Bottega d’arte Camera di Commercio 13 – 27 Maggio (catalogo).-

2015 – Comune di Francavilla a Mare (Ch) Museo Michetti “Bozzetti d’Arte per un carro allegorico” Carnevale D’Abruzzo 60° edizione, a cura di Maria Cristina Ricciardi e Tonino Bosica dal 31 Gennaio – 28 Febbraio, poi expo a Castel di Sangro, Museo Patini da marzo – aprile 2015 (catalogo).-

2015 – Pescara, Ass. P.A.E. “In Labore Fructus” Museo D’Arte Moderna Vittoria Colonna, a cura di Gian Ruggero Manzoni, Alessandra Angelucci, omaggio a Omar Galliani, dal 21 Marzo 25 Aprile (catalogo).-

2015 – Pescara, Ass. P.A.E. AURUM la fabbrica delle idee “Frammenti di natura”evento organizzato in occasione della Giornata del Contemporaneo AMACI a cura di G. Costanzo, 2 opere esposte tema ferrari, dal 10 al 16 ottobre (catalogo).-

2014 – Pescara, AMACI, Ass. P.A.E. “Nel Segno e nei Colori” Museo D’Arte Moderna Vittoria

Colonna  13 – 25 ottobre (catalogo).-

2015 – Pescara Museo Vittoria Colonna catalogo Marzo

2014 – Pescara “Mostra di Arti visive e multimediali” a cura di G. Costanzo, V edizione, Luglio-Agosto 2014.-

2013 – “Latenti numeri” 2° edizione a cura di Luciano Lupoletti e Daniela Martella dal 27 luglio al 26 Agosto / Cisterne Romane, Palazzo dei Duchi D’Acquaviva Atri (TE).

2013 – Pescara, AMACI, IX giornata del contemporaneo “Intra Moenia”  Asociazione Culturala P.A.E. via Ravenna,103  – Ottobre. – (catalogo)

2012 – Pescara, Pescarart 2012 Mostra di Arti visive, IV edizione, Museo Vittoria Colonna con omaggio a Elio Di Blasio, maggio 2012 (catalogo).- “L’immaginario e la forma”  a cura  dell’Associazione Culturale PAE – Pescara Art Evolution, Museo Michettti, MU.MI.  Francavilla a Mare dal 06 – 20 ottobre, con testi di Duccio Trombadori, Alberto Melarangelo e  Pia Piscitello (catalogo).-

Atri (Te) “Vagiti ultimi” 01 – 15 settembre, Scuderie Ducali di a cura Comune,  Ass. cult. Ass. cult. P.A.E. di Pescara a cura di Daniela Martella, ideata da L. Lupoletti (catalogo).-

“Tendatelier” a cura di Anna Seccia e Antonio Gasbarrini, Museo Aurum Ex Kursaal, sala F. P. Michetti 01 – 06 aprile, Pescara (catalogo).

2012 – “Forme dell’anima 4” Rassegna d’Arte contemporanea del gruppo  Art-therapy A.S.L. di Pescara, condotto da Bruna Silvidii, a cura di Daniela Pasquini (8-20 giugno), Pescara.

2011Strutture d’Arte, l’arte e le sue ricerche, promossa da AMACI e da PAE, Pescara Art Evolution di Giancarlo Costanzo, Palazzina Danelli, (ottobre 2011), Pescara. – Solidarietà in Arte al Palazzo Ducale di Atri, a cura di Assunta Nespoli, Sergio Pancaldi ed Enrico Borgatti, collettiva itinerante: Atri, Castel di Sangro e Teramo, Accademia Culturale “Logos Imagines” (giugno 2011), Atri (TE). – 150° dell’Unità d’Italia, IV edizione “Solstizio d’estate”, a cura della Fondazione Accademia d’Abruzzo, Museo delle Genti d’Abruzzo, ( giugno), Pescara.

2010Protagonisti del Contemporaneo, Rassegna d’Arte Internazionale, Museo Ex Aurum, a cura della direzione Museo MUMI di Francavilla a Mare, (10 Ottobre, 03 novembre), Pescara. – ConverSazioni, evento a cura dello Studio 2B Boggi Arte di Bergamo, Elena Club Resort, Silvi Marina (TE)

2009Dal Futurismo al Contemporaneo, a cura di Ugo Bellucci, complesso San Francesco, Tagliacozzo (AQ). – Futurismo – Avanguardia delle Avanguardie 1909-2009, Studio 2B Boggi Arte, Centro Internazionale Arti Visive, a cura di Lorenzo Boggi, Bergamo. – Pax per Aquam, a cura della Soroptimist International Club, 21 artisti abruzzesi per il Soroptimist – Soroptimist International, Museo Archeologico La Civitella, 7 – 21 marzo, Chieti. – Aquilabruzzo Tendatelier per l’Aquila ferita, 18 artisti abruzzesi realizzano un’opera a tecnica mista su tela di 10 m di lunghezza x 2,20 m. di altezza nella tendopoli di campo Centi-Colella nella città dell’Aquila, a cura di Anna Seccia, pro Croce Rossa Italiana, L’Aquila, giugno e luglio 2009. 

2007Quaranta anni di Avant-Garde dello Studio 2B di Bergamo1967-2007, a cura di Lorenzo Boggi, Elena Club Resort, Silvi Marina (TE). 

2007 – L’Albero della Vita, a cura di Armando Ginesi, Istituto Comprensivo G. Rossini, San Marcello (AN).

2005Vinimmagine, Rassegna Grafica Etichetta d’Artista, Museo Internazionale dell’etichetta a cura di Armando Ginesi, Comune di Cupramontana (AN). 2006 Museo della Modernità, a cura di Armando Ginesi, Filottrano (MC). – Museo della Fiaba, Spazio della Fantasia, omaggio a Gianni Rodari, a cura di Armando Ginesi, Comune di Pieve Torina (MC). – Galleria d’Arte Forme Aperte, a cura di Carla D’Aurelio, Pescara. – 2002 Tesori d’Arte della Provincia di Pescara, Palazzo della Provincia, Pescara. – 2001 Segni e colori, tracce di solidarietà, a cura di A. Gasbarrini, Grup. BNL, Telethon , L’Aquila.

2000Grafiche d’Autore, Collezione Studio d’Arte Calcografico della Stamperia Linati, Milano. 

1999 – Prima Edizione Primavera ’99, mostra di pittura, scultura, fotografia, declamazioni poetiche, Centro Sociale, Villanova di Cepagatti (PE). – Primo Concorso Nazionale Arte Sacra Città di Chieti, Fondazione Museo di Arte Sacra, S. Pio X, Chieti.

1999 – Concorso Nazionale della Soprintendenza alle Belle Arti dell’Aquila, realizzazione di sculture e mosaici per la nuova sede della Motorizzazione Civile di Chieti. 

1998 Mostra d’Arte itinerante nelle antiche dimore, a cura di Giulia Sillato, Cittadella di Montegridolfo, Rimini. – Punti d’Arte, mostra di pittura e scultura, 2° edizione a cura di Pietro D’Alessio, Chieti Scalo (CH). 

1997Arte e Commercio, a cura di Pietro D’Alessio, Magazzini Conad, Chieti Scalo (CH). 

1996Seconda Rassegna Pittori Abruzzesi, a cura di Mario Pasotti,Univ. “G. d’Annunzio”, Pescara.

1995 – Pittura Internazionale, Artisti a Confronto, a cura di Pietro Fratantaro, Contesse (ME). 

1994Rassegna Nazionale Arti Figurative, Sodalizio Artistico Letterario Europeo, a cura di Renato Lamperini, Porto Turistico, Marina di Pescara. – 1993 Il Cuoco d’Oro Internazionale, a cura di Armando Bergamasco, Imperia. 

1992Artisti in Collettiva, a cura di Giorgio Falossi, Galleria d’Arte Canfora, Milano. 

1992Kermesse Internazionale d’Arte Contemporanea, a cura di Anna Capozucco, ex Università di Pescara, Pescara. – Estate Arte Lucera ’92, a cura di Michele Urrasio, Lucera (FG).  

1988Gli artisti del VIE Multiart, a cura del Comune di Milano e Nicola Tedesco, Centro Sociale di C.so Garibaldi, Milano. – 1987 Comune di Milano, Gli artisti per il Parco Martesana, a cura di Nicola Tedesco, Milano.

1987Gli artisti per il Parco Malatestiano del Comune di Milano, diploma e medaglia d’argento del sindaco Paolo Pillitteri, a cura di Nicola Tedesco, Milano.

1984 – Conferimento titolo di Senatore Accademico, prot. 070,1-AG, allegato n.1, Fondazione poeti, scrittori, pittori, giornalisti, a cura del Marchese Eugenio De Aldisio, Roma.

1983 – Diploma d’Onore, Ordine Internazionale dei Volontari per la Pace. Salsomaggiore T. (PR).

1983 – Carcupino, Di Pietro, Fornoni e Ferrari: artisti lombardi, a cura della galleria Malatesta Annamaura, Paderno Dugnano (MI). 

1982Artisti Contemporanei, Circolo della Stampa, Milano. – Giovani Artisti Contemporanei, a cura di Andrea Avitaia, Gragnano, (NA). 

Maestri Contemporanei: Cassinari, Cantatore, Di Pietro, De Chirico, Migneco, Mirò, Sassu, Tozzi, Sala Mostre, Grand Hotel Abruzzo, Chieti

Soci Artisti Professionisti, a cura di Eros Pellini, Società Artistica e Patriottica, Milano.

1982Il Macchiavello, primo premio assoluto, Regione Sicilia, a cura dell’Accademia Toscana di Firenze, L. Zinna, S. Verde, R. Leotta, P. Fratantaro, Palermo.  

1980I Premio Corona Ferrea, a cura del prof. Bima della Gall. Cavallotti di Monza, Monza (MI).

1979Collettiva e Premio, in occasione del Campionato di Formula 1, Autodromo di Monza (MI). 

1978 – Artisti Lombardi, Museo della Tecnica e della Scienza, Milano. – Internazionale d’ Arte Moderna, Lions Club Milano, Duomo, Terrazza Martini, Milano. 

1978 – Primo premio assoluto per la realizzazione di un Jolly, edito dalla Società Artistica e Patriottica, Milano 1978.Accademico d’Italia, nomina con diploma e medaglia d’oro per le Arti, Salsomaggiore Terme (PR). –

1977Dova, Treccani, Migneco, Guttuso, Fontana, Depero, Bay, Cassinari, Di Pietro, a cura di Rita Lauto, Galleria d’Arte Moderna Il Vertice, Milano.

Gli artisti della Little Gallery Vienna, a cura di Ester Morelli, Galleria Little Gallery, Milano.

I Pittori del Sepas, Galleria d’Arte Il Sepas, Milano.

Galleria Portici, Bologna. Cinque artisti europei del Sepas, Galleria d’Arte Il Sepas, Milano.

1975 –  Primo Premio Città di Altolia, a cura di Nazzareno Micali, Galleria d’Arte Conca D’Oro di Messina, Altolia (ME).  

1975 – Artisti Contemporanei, Galleria Antiquaria delle Orsole, Milano.

1974 – Giovani artisti in collettiva, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica, Milano.

1974 – Premio Speciale, Trofeo Italia Artistica di Brescia, Magalini Editore, a cura della Galleria d’Arte Modigliani di via Mose Bianchi, Milano. Primo Premio Concorso “Il Tamburo”, Galleria d’Arte di via Zanoli 25, a cura di Armando Sparacino, presentazione critica a cura di Carmelo Strano, Milano. Medaglia d’argento del Comune di Milano per meriti artistici, Accademia Modigliani di via Mose Bianchi, a cura di Cavalli, De Bono, Sparacino, Milano. Medaglia d’argento, Premio Sant’Ambrogio, offerto dall’Assessorato del Comune di Milano, Milano. Premio Internazionale “Il Leonardo”, a cura della Galleria d’Arte Il Pavone di Porta Romana, manifestazione c/o Hotel Michelangelo, presenta Mike Bongiorno, Milano. 

1973 – Prima rassegna nazionale di pittura contemporanea, Palazzo Festari, Valdagno (VI).

1973Coppa Arte 2000, Galleria d’Arte Il Pavone di Porta Romana, a cura di Edoardo Puglisi, Milano. Premio “Il Pavone d’Oro”, 2° edizione, Menzione d’Onore, a cura di Edoardo Puglisi, Milano. Primo Premio Nazionale di Pittura Città di Valdagno, a cura dell’Associazione Culturale “Amici del Quadrato”, Valdagno (VI). Primo Trofeo Internazionale Modigliani, pittura e scultura, medaglia d’argento del Comune di Milano, a cura di Antonino De Bono. 

1972 – Maestri d’Arte Contemporanea, Galleria d’Arte Antiquaria delle Orsole, Milano. Giovani Artisti Americani alla Maison Americaine, Accademia d’Arte Maison Americaine, Parigi. 

Giovani artisti in collettiva estemporanea, Giardini della Biennale di Venezia, Venezia.

Prima rassegna nazionale d’Arte Contemporanea, a cura di Oreste Puglisi, Circolo della Stampa, Catania.

1969Concorso per la realizzazione di un manifesto sulla circolazione stradale, Ministero dei Lavori Pubblici, diploma e medaglia, Roma. 

1966 – Opere del I periodo, a cura dell’istruttore di equitazione M.llo Giustino Di Pietro, sottufficiale dell’esercito Italiano, Circolo Ippico Abruzzese, Pescara. 

BIENNALI / Biennals

2020 – Pescara, “Arti Visive” Museo V. Colonna, Biennale PescarArt 2020 dal 4 al 30 Ottobre a cura di Giancarlo Costanzo con G. Ruggero Manzoni.

2017 –  XII Biennale di scultura, Orsogna (Ch) centro Polivalente  (9 Aprile – 18 Aprile) catalogo.

2012 – Biennale Premio Artemisia, rassegna nazionale di pittura figurativa contemporanea. Sez. A, a cura di Stefano Tonti, Ottobre 2012, Mola Vanvitelliana di Ancona (catalogo).- Pescarart, Biennale mostra di arte visive IV edizione,  a cura di Pescara Art Evolution (PAE) via Ravenna 103, Museo d’Arte Contemporanea Vittoria Colonna, con testi di Gian Ruggero Manzoni (19 maggio, 11 giugno), Pescara (catalogo). 4° Edizione della Biennale Nazionale di Pittura Murale “Casoli Pinta” Associazione Culturale “Castellum Vetus” (7 – 27 luglio), Casoli di Atri (TE), (catalogo). 2011 VIII e IX Biennale di Scultura, a cura di G. Bartoletti, Centro Sociale di Orsogna, Orsogna (CH) 2009 (catalogo). – 2007 Biennale Premio Artemisia 2007, sez. A, Associazione Artemisia, catalogo editoriale a cura di Stefano Tonti, Falconara Marittima (AN). 

2002 II Biennale Internazionale di Grafica, “Il mare, unione tra popoli”, a cura di Antonio Grimaldi, Museo Michetti, Francavilla a Mare (CH) vedi catalogo.

2000 Biennale d’Arte Contemporanea Sicilia 2000, Galleria d’Arte Conca d’Oro, Messina. 

1986 Biennale d’Arte Città di La Spezia, a cura di Carlo Occhipinti, La Spezia. 

1974 Omaggio Italiano al Dolore Innocente, V e VI Biennale pro Unicef, Palazzo Reale, Sala delle Cariatidi, Milano 1974 e 1976.

PERMANENZA IN MUSEI E PINACOTECHE

(Permanent works in museums and picture galleries)

2021 Museo-galleria MCA Museum of Contemporary Art Artplu, Cina.

2021 Castel Del Monte (Aq) Pinacotyeca Il Forno comunale 20×20 + Museo della transumanza 50×70

2018 – Pescasseroli (Aq) opera donata ed esposta in permanenza nel Museo Parco Nazionale d’Abruzzo e Molise, fb.

2017 – 2018/19/20/21Pescara, Museo Vitttoria Colonna esposizione di  opera scultorea composta QUIN – SHI HUAG-DI riciclkomposart.

2017 – Donazione di una opera originale “Tricolore Italiano” serie tricolori 150° Unità d’Italia al Ministro On. Andrea Orlando per il Ministero della Giustizia in occasione della inaugurazione del Tribunale di Chieti 14 dic. 2017, l’opera verrà esposta in permanenza a Roma nel palazzo di Giustizia.

2017 – Donazione di una opera originale “Tricolore Italiano” serie tricolori 150° della Unità d’Italia al Tribunale di Chieti Uff. della Presidenza Dr. Geremia Spiniello.

2017Ministero di Grazia e  Giustizia / Tribunale di Chieti, Lanciano, Vasto / 35 lavori donate ed esposte in permanenza dal Dicembre 2017 (Iliade III e IV periodo e VII periodo).

2012 – Ai Confini dell’Universo, rif. 24-2010, serie Confini, VII periodo, olio su tela e tecnica mista 72×99 cm. Pinacoteca Banca di Teramo, Teramo.

Paesaggio, rif. 37-2010, serie Confini,VII periodo, olio su tela, 30×30 cm. Museo del Piccolo Formato, collezione Marianna Sartori, Mantova dal 2011. 

Paesaggio, rif. 3-2008, serie Confini, VII periodo, olio su tela, 100×100 cm. Museo MUMI, Museo Michetti, Francavilla al Mare (CH) dal 2010. 

Finestra sul bosco, 2005, serie Confini, VII periodo, olio su tela, 52×23 cm. + Bosco, serie Confini VII periodo, olio su tela, 51×31 cm. Pinac. Istituto Comprensivo G. Rossini, San Marcello (AN) dal 2007. 

Iliade: Achille a cavallo, 2000, IV periodo, pietra bianca della Majella dal 2005.

Iliade: Ares, 2000, IV periodo, bronzo e acciaio + quattro acquaforte serie Iliade, su carta Magnani di Pescia, sala Consiliare, Pinacoteca Municipio, Cepagatti (PE) dal 2005. 

La capra che mette nel sacco il leone, serie confini, 2005, VII periodo, olio su tela, 48×36 cm. Museo della Fiaba, Comune di Pieve Torina (MC) dal 2006. 

Iliade: Cavallo con guerriero, 1995, III periodo, olio su tavola, 78×17 cm. Museo della Modernità, Filottrano (AN) dal 2006. 

Verdicchio, 2005,VI periodo, tecnica mista su lastra di alluminio, 50×70 cm. Museo Internazionale dell’Etichetta d’Artista, Comune di Cupramontana (AN) dal 2005. 

Iliade: Acquaforte su carta Magnani di Pescia, 1995 III periodo, 50×70 cm. prototipo 013226. Pinacoteca Comunale, Lanciano (CH) dal 1999. 

Iliade:  Scena di battaglia, 1995, III periodo, olio su tela, 50×70 cm. Pinacoteca dell’Università “G. d’Annunzio”, Chieti dal 1998. 

Iliade: L’Ira d’Achille, 1990, III periodo, olio su tela, 100×100 cm. Pinacoteca Carichieti, Chieti dal 1992. 

Clown, 1985, II periodo, olio su tela, 38×46 cm. Museo Costantino Barbella, Chieti dal 1980. 

Clown, 1985, II periodo, olio su tela, 38×46 cm. Museo Pacha Ussein di Giordania, Saint Tropez dal 1979.

Paesaggio Lombardo, 1985, II periodo, olio su tela, 38×46 cm. collezione Casinò, San Remo (IM) dal 1979. 

Clown, 1985, II periodo, olio su tela, 38×46 cm. Museo Naz. della Scienza e della Tecnica, Milano dal 1978. 

Il Cristo, 1985, II periodo, olio su tela, 38×46 cm. dono di A. Pietersen di Amsterdam, per la Pinacoteca Einaudi di Torino dal 1978. 

Il Cristo, 1968, I periodo, olio su cartone telato, 50×70 cm. realizzato a Cagliari nel 1968, sala ex voto. Basilica del Volto Santo di Manoppello (PE) dal 1969. 

Cristo, 1985 – 2010, II periodo, olio su tela, 38×46 cm. e ritratto di San Pio da Pietrelcina, olio su tela, 42×46 cm. Pinacoteca di Padre Pio, San Giovanni Rotondo (FG). 

HANNO SCRITTO E PARLATO (Written and oral reviews by)

Carmelo Strano, A. Tarlowski, Mario Monteverdi, Piergiorgio Spaggiari, Beltrand Sorlot, Gian Mario Olivieri, Elio Marcianò, Ingrid Zimmermann, Max Lefèvre, James Lanyon, Armando Ginesi, Giorgio Falossi, Salvatore Perdicaro, Edith Rieder, Montoja, Orazio Puglisi, Donato Conenna, Luigi Funghi, Guido Miano, Valentina Palleri, Marpat, Mario D’Alessandro, Guido Aghina, Siro Brondoni, Wanda Baiardo Brondoni, Carlo Tognoli, Michele A. Ursini, Corrado Marsan, Antonio Grimaldi, Nicola Caretto, Nazzareno Micali, Nicola Tedesco, Francesco Lucani, Renato Degni, Maurizio Cavallo, Antonio Oberti, Pietro Fratantaro, Ettore Le Donne, Gaetano Basti, Anna Maria Bettucchi Malatesta, Mons. G. B. Re (Assessore, Segretario di Stato, Stato del Vaticano 1985), Anna Maura Bettucchi Malatesta, Graziano Ferrari, Console Luciano Ferrini, Anna Peracchio, Marchese Eugenio de Aldisio, Antonino De Bono, Patrizia Bonetti, Serena Orta, Anna Capozucco, Daniela Petrucci, Ivano Placido, Raffaele Montanaro, Dino Montanaro, Mimmo D’Amico, Luigi Valerio, Michele Urrasio, Gaetano Basti, Maria Lucchi, Antonio Farchione, Stefano Tonti, Franca Minnucci, Giulio Andreotti, Livio Rapini, Ubaldo Giacomucci, Anna Maria Cirillo, Annarita Ferri, Nicola Mattoscio, Gino Di Tizio, Ivan D’Alberto, Carla D’Aurelio, Peppe De Micheli, Mauro Di Profio, Renato Lamperini, Michele Meomartino, Luigi Mincione, Edgardo Bucciarelli, Luciano Canfora, Giorgio Falossi, Pietro Beato, Franco Castellini, Nicola Tedesco, Luigi Ferretti, Nicoletta De Gregorio, Corrado Gizzi, Elsa Di Paolo, Marida De Menna, Antonio Gasbarrini, Dirk W. Schoppman, Cristina Ricciardi, Simona Clementoni, Raffaella Cordisco, Simone Gambacorta, Aladino De Paulis, Alfredo Castiglione, Luigi Di Fonzo, Jolanda Ferrara, Franca Di Carlo Giannella, Marta Ciaramella, Franco Farias, Nino Germano, Gian Ruggero Manzoni, Silvano Vinceti, Contreras Raquel, Pia Piscitello, Alberto Melarangelo, Aleardo Rubini, Enrico Borgatti, Bruno Cortesi, Mariapaola Lupo, Umberto Bultrighini, Giampaolo De Cerchio, Achille Pace, Erminia Turilli, Maurizio Vitiello, Marcello Guido Lucci, Giorgio Di Genova, Duccio Trombadori, Enzo Le Pera, Carlo Fabrizio Carli.

 

ATOMOSFERA.7 – Contemporary Art Group

Il gruppo artistico di arte contemporanea Atomosfera.7 nasce a Pescara nell’anno 2016.

Artisti storici del Gruppo

FRANCO SINISI, COTELLESSA GIULIANO, MARCO FATTORI, BRUNO DI PIETRO, ROSSANO DI CICCO MORRA, MASSIMO POMPEO, CELLI ALFREDO, SECCIA ANNA, ACHILLE PACE.

Testi critici: Erminia Turilli, Duccio Trombadori, Maurizio Vitiello, Gian Ruggero Manzoni.

2024 – ” Invisibili Apparenze”. Spazio d’arte contemporanea “Antica Fornace Grazia”, Deruta (PG). A cura di Andrea Baffoni. 10 febbraio – 10 marzo.

2023 – “Invisibili apparenze”. Galleria d’arte Puccini, Ancona. A cura di Andrea Baffoni e Tonti Stefano. 8 Luglio – 5 Agosto.

2023 – Omaggio a Rossano Di Ciccomorra. Aurum la fabbrica delle idee, Pescara. 12 – 20 maggio.

2021 – Omaggio a Erminia Turilli. Aurum la fabbrica delle idee, Pescara. A cura di Francesco Nuvolari, B. Di Pietro, Cristina Aglietti, Franca Minnucci. 6-21 novembre.

2021 – Alba Fucens (Aq) performance tra i resti archeologici, 25 e 26 settembre.

2021 – CASTEL DEL MONTE (Aq) 2 opere donate alla Pinacoteca del Municipio in occasione della “TransumArte”  4, settembre (Catalogo e filmati).

2021 -L’AQUILART 2021- L’Aquila, giugno – rassegna d’arte – expo centrostorico (catalogo)

2020 – Pescara, Museo Vittoria Colonna via Gramsci, 1 – Ass. Cult. PAE, X Biennale “Premio Pescarart ottobre 2020” arti visive (catalogo).

2019 – L’Aquila ….collettiva universotà Vedi Costanzo (catalogo).

2019 – MAENZA di LATINA,  Amici Artisti per il progetto la Casa delle Carrozze di Latina, 12/26 ottobre 2019  a cura di Massimo Pompeo e Leonardo Faccioli, Castello Baronale

2019 – ROMANIA “Impressione in Cartis” Atomosfera.7 a cura di Massimo Pompeo, expo: Galeria Nationala De Arta’ Delta Arad

2019 – MATERA 2019 “ABSTRACT UNIVERSES” dal 24 gennaio  al 6 febbraio 2019 mostra d’arte contemporanea Biblioteca Provinciale Pal. Dell’Annunziata, Piazza V. Veneto (catalogo).-

2019 – ROMA “Abstraction of Nature” Galleria SMAC via Velletri 30, dal 19 gennaio al 2 febbraio a cura di Erminia Turilli, entra nel gruppo il M° Achille Pace, omaggio una opera alla galleria (catalogo)

2018 – Pescara,  Aurum “ Il Sesto Giorno” expo sala degli Alambicci 1 – 20 settembre a cura di Erminia Turilli, Maurizio Vitiello, Franca Minnucci (catalogo piegevole + scheda)

2018 – Pescasseroli (Aq) Luglio, evento nel Parco Nazionale d’Abruzzo e Molise, dono di sei lavori degli artisti del gruppo esposti in permanenza nel Museo del Parco (pieghevoli + scheda)

2017 – Chieti, Museo Archeologico LA CIVITELLA “Astrazioni Paralleli” dal 26 Luglio al 24.

Settembre con omaggio ad Achille Pace, a cura di Erminia Turilli, intervengono Lucia Arbace Dir. Polo Museale dell’Abruzzo, Achille Pace artista, Duccio Trombadori critico, (cartella pieghevole)

2017 – Escono dal gruppo gli artisti Cotellessa e Fattori, entra nel gruppo l’artista Anna Seccia.

2017 – Termoli (Cb), MACTE Mostra d’arte contemporanea “Oltre lo Sguardo” 25 artisti a confronto, dal 14 al 21 gennaio, a cura di Antonietta Aida Caruso (catalogo).-

2017 – Ferrara, Palazzo della Racchetta………….

2017 – Avezzano (Aq) Castello Orsini………..

2016 – Avezzano (Aq), Palazzo Torlonia “AS-TRATTO” mostra internazionale d’arte sull’astrattismo, dall’8 al 22 ottobre, con omaggio a Pasquale Di Fabio (catalogo).

2016 – Pescara, Aurum,  sala Alambicchi – 1°collettiva del gruppo ATOMOSFERA.7 a cura di Bruno Di Pietro e Erminia Turilli, dall’1 al 15 Luglio (manifesto, cartella pieghevole).